«E a un tratto mi resi conto che trasmettere abilità rende abili, che trasmettere intelligenza rende intelligenti, che trasmettere speranza aumenta la speranza.» (Silvio Orlando, Auguri Professore)

               la-scuola                                                             Potevamo continuare a condurre visite, allestire mostre, fare ricerche. Potevamo continuare sulla nostra strada, con le nostre sicurezze, nel nostro seminato. E lo facciamo, perché è la nostra passione. Ma poi si affaccia qualcosa di impensato, un nuovo senso, una nuova prospettiva, che subito prende vita, conquista energie e ci trasforma. Sta a noi decidere se seguirla, fidarci, credere: inizia così un’altra storia, tutta da scrivere, nella fatica e nel rischio, anche. Eppure l’intuizione di quella possibilità già pulsa nel corpo, ravviva il sangue, illumina gli occhi.

Trasmettere alle generazioni di domani quello con cui siamo cresciuti: guardare oltre noi stessi, a ciò che lasceremo, con la responsabilità di un patrimonio a volte inascoltato. Pensare di donare a chi è più piccolo e trovarsi invece a ricevere, perché condividere saperi, valori, desideri li moltiplica.

Allungare il tempo del tempo, scrivere ancora il futuro.

Per questo motivo abbiamo deciso di partecipare al progetto Scuola Bene Comune promosso da LINFA e dal Comune di Casalecchio di Reno, con: Sulle sponde del Reno, un laboratorio in forma di gioco alla scoperta  del patrimonio culturale casalecchiese rivolto ai bambini.

DESTINATARI: classi III, IV, V elementari

TEMPI: 2 incontri di 1h e 30 ciascuno, 10.30-12, marzo-aprile-maggio

COSTO: 2 euro a bambino

OBIETTIVI E CONTENUTI: Due mattine per conoscere, attraverso racconti e laboratori, le chiese di San Giovanni Battista e di San Martino di Casalecchio, edifici di rilevanza culturale per il tessuto urbano casalecchiese, connesse dal punto di vista storico ma distinte dal punto di vista artistico. L’attività mira ad approfondire la conoscenza del patrimonio culturale locale e dell’iconografia dello spazio sacro, secondo le modalità del learning by doing.

Per ulteriori informazioni contattateci a info@arenaria.eu