dottorBonani (1)“MI RICORDO DEL DOTTOR BONANI”

Istituzione Casalecchio delle Culture e Associazione Culturale “Aren’Aria” lanciano un appello alla cittadinanza per raccogliere testimonianze su Giovanni Bonani, medico condotto di Casalecchio di Reno dal 1924 al 1969, in vista di un convegno in programma per sabato 9 aprile.

Giovanni Bonani fu per quasi mezzo secolo, dal 1924 al 1969, “il medico dei casalecchiesi”, capace di operare nella medicina generale come nella ginecologia e nella pediatria con un’attenzione particolare alla prevenzione sanitaria, prendendosi così cura della città negli anni difficili del fascismo e della Seconda Guerra Mondiale e in quelli, pieni di speranza, del boom economico. Bonani era nato nel 1891 nel Trentino ancora “irredento” ed era stato allievo di Augusto Murri presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna, per poi prestare servizio nel Regio Esercito Italiano come medico volontario durante la Grande Guerra.

Per ricordare il dottor Bonani, Istituzione Casalecchio delle Culture e Associazione Culturale “Aren’Aria”, in accordo con la famiglia Bonani, lanciano un appello alla cittadinanza, che ha l’obiettivo di raccogliere testimonianze scritte e orali su una figura certamente cara ai casalecchiesi. Le testimonianze raccolte entro giovedì 31 marzo da Aren’Aria saranno tra gli elementi alla base del convegno “Giovanni Bonani. Il medico dei casalecchiesi”, che si svolgerà sabato 9 aprile in Casa della Conoscenza, con la collaborazione di Biblioteca C. Pavese e Museo Civico del Risorgimento di Bologna.

I cittadini potranno condividere i propri ricordi e le proprie testimonianze su Giovanni Bonani contattandoci tramite

  • posta: “Aren’Aria”, via G. Marconi 39, 40033 Casalecchio di Reno
  • cellulare (anche Whatsapp): 370.3242429
  • e-mail: info@arenaria.eu
  • Facebook: profilo “Aren Aria” (messaggi privati)

 

Mi ricordo del dottor Bonani